domenica 31 agosto 2014

Piccolo antipasto estivo


Ingredienti per 1 persona:
Una fettina di prosciutto crudo
Una fettina di melone cantalupo
4 pomodorini ciliegini
7 bocconcini di mozzarella
Origano 
Olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione:
Oggi faremo un piccolo piatto leggero e velocissimo da preparare, l'antipasto estivo. 
Fate un fettina di melone cantalupo ed avvolgetela in una fettina di prosciutto crudo, saranno buonissimi questi due sapori mescolati insieme. Accompagnate il tutto con dei bocconcini di mozzarella e dei pomodorini ciliegini e conditeli con un po' di origano, un pizzico di sale ed un filo di olio extravergine di oliva.

sabato 30 agosto 2014

Spaghetti di zucchine con gamberetti

(Mandolina)

Foto 1

Foto 2

Foto 3

Ingredienti per 5 persone:
3,300 kg. di zucchine (dovrebbero uscirvi 2 kg. netti di spaghetti di zucchine)
800 gr. di gamberetti 
Una cipolla rossa
50 gr. di prezzemolo
Un po' di pepe nero
Sale
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Oggi prepareremo un primo piatto particolare, spaghetti di zucchine con gamberetti.
Prendete tutte le vostre zucchine e lavatele bene sotto l'acqua, dopo aver fatto ciò incominciate a tagliare le estremità delle zucchine. Quando avete tolto tutte le estremità potete incominciare a fare i vostri spaghetti. Prendete una mandolina (come quella che vedete nella foto) e passateci sopra la zucchina, facendo avanti e dietro sulla mandolina stessa per il lato lungo della zucchina. Ogni volta che arrivate alla parte dei semi della zucchina fermatevi e cambiate lato ( perché la parte dei semi della zucchina contiene molto acqua e gli spaghetti vi verrebbero acquosi quando li andresti a cucinare). Quando avete tagliato tutti i lati della zucchina, eliminate la parte centrale. Fate la stessa cosa con tutte le altre zucchine (alla fine il risultato dovrà venirvi come nella foto 2). Ora prendete la cipolla e tagliatela molto finemente e fate la stessa cosa con il prezzemolo. Adesso che avete tagliato tutti gli ingredienti, incominciate a prendere una padella e metteteci dentro un po' di olio extravergine di oliva, e metteteci dentro la cipolla che dovrà rosolare per 8 minuti, passati gli 8 minuti aggiungeteci i gamberetti, il prezzemolo ed il pepe nero e lasciate cuocere il tutto per altri 22 minuti (tempo totale della cottura 30 minuti sempre a fuoco lento). In un'altra padella nel frattempo mettete un po' di olio extravergine di oliva e gli spaghetti di zucchine e fate cuocere il tutto per 35 minuti a fuoco medio. Anche qui dovete mettere un po' di pepe nero e 1 manciata di sale. Ora che avete tutti gli ingredienti cotti, mischiate il tutto con gli spaghetti di zucchine ed il vostro piatto è pronto per essere servito. 






giovedì 28 agosto 2014

Escargots (lumache) al burro




Ingredienti per 5 persone:
500 gr. di lumache (escargots) precotte
200 gr. di burro
100 gr. di prezzemolo
2 spicchi d'aglio

Preparazione:
Oggi faremo un piatto semplice e veloce, escargots (lumache) al burro.
Iniziate il tutto prendendo il prezzemolo e l'aglio triturandoli per bene. Dopo che avete fatto ciò, prendente una padella e metteteci dentro il burro facendolo sciogliere a fuoco basso. Quando il burro è completamente sciolto mettete dentro il prezzemolo, l'aglio e le lumache e fate cuocere per circa 20 minuti sempre a fuoco basso. La vostra ricetta è pronta. Potete mettere per rendere il vostro piatto più bello delle conchiglie. Potete anche riempire le conchiglie con le lumache aromatizzando un po' il piatto con delle spezie, ma così dovete perdere un po' più di tempo. 





giovedì 21 agosto 2014

Biscotti e crostatine di pasta frolla






Ingredienti:
2 kg. di farina 00
500 gr. di burro
500 gr. di margarina
1 kg. di zucchero
10 uova (utilizzare 6 uova con albume e tuorlo e 4 uova solo con il tuorlo)
Sale
Limone
Vaniglia
2 bustine per lievito per dolci

Preparazione:
Oggi faremo il nostro primo dolce, biscotti e crostatine di pasta frolla. Iniziamo il tutto prendendo una piccola ciotola, spaccate tutte e 10 le uova (utilizzate 6 uova con albume e tuorlo e 4 uova solo con il tuorlo) e mettetele al suo interno e poi sbattete il tutto.
Ora prendete una grande ciotola ed al suo interno mettete la farina, il burro e la margarina (sia burro che margarina non devono essere troppo freddi, quindi lasciateli fuori dal frigo per 20 minuti). Mentre aggiungete il burro e la margarina tagliateli a pezzettini, così riuscirete a lavorare meglio tutto l'impasto. Ora che avete questi tre ingredienti nella ciotola incominciate con le mani a lavorare il tutto sfregandole con l'impasto. Tutto l'impasto dovrà venirvi tipo sabbiolina a piccoli granuli. Dopo che avete ottenuto questa sabbiolina aggiungete lo zucchero, il lievito per dolci, un po' di scorza di limone, le uova ed un po' di sale. Ora mescolate il tutto sempre con le mani, impastate ben bene fino ad ottenere un panetto compatto. Ora che avete il vostro panetto mettetelo in frigo per un'ora e lasciatelo freddare. Dopo aver aspettato un'ora prendete il vostro panetto ed incominciate a stenderlo su un piano di lavoro passandoci della farina altrimenti vi si attaccherà al mattarello , e con una formina fate i vostri biscotti (potete usare anche un bicchiere se non avete delle formine a casa). Potete utilizzare il vostro impasto anche per fare delle crostatine. Prendete delle formine e passateci un po' di burro ed infarinatele e dopo metteteci l'impasto sopra e riempitele con un po' di marmellata (io ho usato ciliegia, fragola ed albicocca). Ora mettete il tutto nel forno a 180°C per circa 12 minuti, ed i biscotti e le crostatine saranno pronti. Per staccare le crostatine dalla formina aspetta circa 15 minuti perché appena si sforna l'impasto risulta sempre un po' molle.

Ps: mentre usate un po' di impasto per fare i biscotti e le crostatine, l'impasto che rimane mettetelo nel frigo perché si riscalda e si lavora male =)





giovedì 14 agosto 2014

Peperoni ripieni con carne tritata mista e tocco di habanero




Ingredienti per 6 persone:
6 peperoni rossi
1 kg. di carne tritata mista
1 o 2 habanero (in base alla loro grandezza)
Una cipolla rossa
Olivo extravergine di oliva
150 gr. di parmigiano grattugiato
Sale

Preparazione:
Oggi prepareremo un piatto dal gusto piccante, peperoni ripieni con carne tritata mista e tocco di habanero. Prendete la vostra cipolla e tagliatela finemente. Successivamente prendete i peperoni e tagliate via il picciolo (la parte superiore, quella verde) dopo averlo tolto, tagliate a metà i peperoni (come vedete nella foto) e togliete i semini che si trovano all'interno, quando avete finito lavateli ben bene sotto l'acqua. Prendete gli habanero e tagliateli finemente (attenzione che sono davvero molto piccanti, se non volete esagerare usatene uno solo).
Ora che è tutto pronto possiamo passare alla fase successiva. Prendete una padella e metteteci un po' d'olio extravergine di oliva aggiungendoci la cipolla e fatela rosolare per circa 7 minuti. Dopo averla fatta rosolare potete aggiungere la carne tritata mista, l'habanero ed il sale, mischiate il tutto con la cipolla e fate cuocere a fuoco basso per altri 14 minuti. Il tempo totale sarà di 21 minuti circa.
Ora prendete un'altra padella ed aggiungete un po' d'olio extravergine d'oliva e metteteci i peperoni facendoli arrostire leggermente 10 minuti per parte (tempo totale 20 minuti) a fuoco basso ed aggiungendo un pizzico di sale.
Ora che i vostri peperoni sono leggermente cotti riempiteli con la carne tritata mista che avete preparato in precedenza e metteteci sopra un po' di parmigiano grattugiato. Mettete tutti i peperoni in una teglia ed inseriteli nel forno a 130°C circa, aspettate che il formaggio si sciolga, ci vorranno circa 10 minuti. I vostri peperoni ripieni sono pronti, buon appetito. 

venerdì 8 agosto 2014

Parmigiana di zucchine con carne tritata mista




Ingredienti per 16 persone:
500 gr. di provola
Una cipolla rossa
Basilico
200 gr. di parmigiano grattugiato 
1,5 kg. di zucchine 
2 bottiglie di passata di pomodoro
900 gr. di carne tritata mista 
Sale
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Oggi prepareremo un piatto sostanzioso, la parmigiana di zucchine con carne tritata mista.
Prendete le vostre zucchine e tagliate le estremità,  dopo averle eliminate tagliate le zucchine per la loro lunghezza molto finemente, quando siete arrivati ai semi della zucchina buttatela perché la parte interna contiene molta acqua e la vostra parmigiana vi verrebbe liquida. Dopo aver tagliato tutte le zucchine grigliatele (aggiungete giusto un filo d'olio extravergine di oliva in modo da bagnare leggermente la griglia) in modo da farle asciugare bene e di cuocerle un po'. Dopo aver finito di grigliare il tutto passiamo alla fase successiva. Prendete una grossa cipolla e trituratela mettendola successivamente in una padella media con un po' di olio per farla rosolare. Dopo circa 7 minuti insieme alla cipolla aggiungeteci la carne tritata mista e fate cuocere per altri 25 minuti. Quando la carne è cotta aggiungete la passata di pomodoro, il sale ed il basilico e fate cuocere il tutto per un'ora. Il tempo totale per la cottura completa è di un'ora e mezza, così darete sapore a tutto in modo molto omogeneo e la vostra passata di pomodoro sarà asciutta.
Quando il tutto è pronto lasciate freddare per un po' di tempo. 
Ora accendete il forno e portatelo a 180°C, intanto prendete una pirofila ed incominciate a metterci dentro il primo strato di passata di pomodoro con carne tritata, quando la base è coperta metteteci un po' di provola (tagliatela a cubetti) e un po' di parmigiano e coprite il tutto con le fettine di zucchine grigliate.Sopra lo strato di zucchine mettete di nuovo la passata di pomodoro con carne tritata. Continuate a fare così fino a quando non avete finito, alla fine dovrebbero venirvi 4 strati di passata di pomodoro con carne tritata e 3 strati di zucchine grigliate (la seconda foto in alto rende l'idea degli strati). Mettete la pirofila nel forno per circa 40 minuti a 180°C e la vostra parmigiana sarà perfetta.