domenica 26 luglio 2015

Gamberetti con funghi prataioli

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3

Ingredienti:
250 grammi di funghi prataioli
350 grammi di gamberetti già sgusciati 
80 grammi di burro
Un bicchiere di vino bianco
Prezzemolo
Olio extravergine di oliva
Pepe nero
Sale

Preparazione:
Iniziamo il tutto lavando e tagliando a fettine i funghi prataioli. Ora fate sciogliere il burro in una padella, facendoci cuocere i funghi per 9 minuti. In un'altra padella aggiungete l'olio extravergine di oliva, facendolo scaldare a fuoco lento. Appena è caldo metteteci i gamberetti, facendoli cuocere per 10 minuti. Passato questo lasso di tempo, aggiungete nei gamberetti il sale, il pepe nero, il prezzemolo tritato e sfumate con il vino bianco, mescolando il tutto. Il piatto è pronto per essere servito (foto 2 e 3). 


domenica 19 luglio 2015

Barca di frutta (macedonia)

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6
 
Foto 7

Ingredienti:
Un'anguria 
2 meloni cantalupo
10 limoni
6 banane
5 mele
400 grammi di prugne gialle
400 grammi di prugne nere
5 pesche
Vino bianco
Zucchero

Preparazione:
Incominciate il tutto scavando una mezza anguria (foto 2), (l'altra metà dell'anguria conservatela) mettendo tutto l'interno in un recipiente dopo averlo tagliato a cubetti. Ora dividete a metà i meloni cantalupo e scavatelo (foto 3) mettendo tutto l'interno in un recipiente dopo averlo tagliato a cubetti. Adesso spremete i limoni e mettete il succo dentro l'anguria che avete scavato. Mescolate il tutto con 5 cucchiai di zucchero ed il bicchiere di vino bianco (foto 7). Ora sbucciate le mele, le pesche e le banane, e dopo tagliatele a cubetti. Quando avete finito, tagliate anche le prugne, sempre a cubetti. Ora mettete tutta la frutta che avete tagliato (mele, banane, pesche, prugne, meloni cantalupo ed anguria) nell'anguria scavata (foto 4 e 5) e mescolate il tutto aggiungendo un altro po' di zucchero. Ora potete servire il tutto nei meloni cantalupo scavati (foto 6).






domenica 12 luglio 2015

Zucchine ripiene

Foto 1
 
Foto 2
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6
 
Foto 7
 
Foto 8
 
Foto 9
 
Foto 10

Ingredienti per 14 persone: 
3 kg. di zucchine
800 grammi di caciocavallo 
100 grammi di pecorino (grattugiatelo)
100 grammi di grana padano (grattugiatelo)
300 grammi di prosciutto cotto
16 uova
500 grammi di mollica di pane
2 spicchi d'aglio
Una cipolla
2 carote
3 bottiglie di passata di pomodoro
Sale
Pepe bianco
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Come prima cosa fate bollire l'acqua in una pentola con un po' di sale. Nel frattempo che aspettate che l'acqua arrivi a bollore, preparate tutti gli ingredienti (foto 1). Incominciate il tutto tagliando le zucchine dal lato lungo eliminando l'estremità pungente (osservate la foto 5). Dopo aver fatto ciò, fate lessare le zucchine per 5 minuti nell'acqua bollente. Passato questo lasso di tempo, fatele scolare facendole intiepidire. Appena sono tiepide, svuotatele con un cucchiaio (foto 5).
Ora prepariamo il composto. Tagliate a cubetti il caciocavallo e il prosciutto cotto (foto 2). Tritate l'aglio e la cipolla. La cipolla fatela rosolare in una padella con un po' di olio extravergine di oliva per 6 minuti. Ora in un recipiente sbattete 16 uova e dopo aver fatto ciò, aggiungete la mollica di pane (foto 3), il prosciutto cotto, l'aglio, la cipolla, 100 grammi di formaggio grattugiato (metà di pecorino e metà di grana padano), sale, pepe bianco e grattugiateci le carote. Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti, mescolateli. Ora preparate un sugo semplice con la passata di pomodoro a fuoco lento, aggiungendo solo un po' di olio extravergine di oliva ed un po' di sale. Quando il sugo è pronto, usatene una parte per ricoprire il fondo della teglia dove metterete le zucchine ripiene (foto 6). Adesso incominciate a riempire le zucchine con il composto che avete preparato (foto 7). Dopo aver fatto ciò, metteteci un po' di sugo sopra e cospargetele con i 100 grammi di formaggio grattugiato rimasto (metà di pecorino e metà di grana padano). Quando avete finito infornate il tutto a 190°C per 30-35 minuti. Il vostro piatto è pronto (foto 8,9 e 10).




domenica 5 luglio 2015

Impepata di cozze

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6

Ingredienti:
3 kg. di cozze
2 cipolle bianche
80 grammi di prezzemolo 
Olio extravergine di oliva
Pepe nero

Preparazione:
Come prima cosa, bisogna pulire le cozze. Mentre le pulite mettetele in acqua fredda (foto 1). Dopo aver fatto ciò, tritate la cipolla (foto 3) e il prezzemolo (foto 2). Ora in una pentola mettete un po' di olio extravergine di oliva facendolo scaldare a fuoco lento. Appena è caldo aggiungeteci la cipolla facendola rosolare per 5 minuti. Passato questo lasso di tempo metteteci le cozze (dopo averle scolate bene) facendole cuocere per 20 minuti e mettendo il coperchio della pentola. Di tanto in tanto mescolate le cozze e controllate che si siano aperte tutte quante. Alla fine della cottura aggiungete il prezzemolo (foto 4) e il pepe nero. Se dovessero rimanere delle cozze chiuse o rotte, buttatele. Ora potete servire il tutto (foto 5 e 6).

mercoledì 1 luglio 2015

Fettine di capocollo fresco con fagiolini, carote, patate e funghi prataioli

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5

Ingredienti per 6 persone:
12 fettine di capocollo fresco
450 grammi di fagiolini 
300 grammi di carote
800 grammi di patate
200 grammi di funghi prataioli
300 grammi di burro
Olio extravergine di oliva
Sale
Rosmarino
Origano
50 grammi di prezzemolo
Pepe bianco

Preparazione:
Preparazione dei fagiolini: Eliminate le estremità dei fagiolini e dopo aver fatto ciò divideteli a metà (foto 2). Quando avete finito fateli cuocere in acqua bollente e leggermente salata per 25 minuti. Dopo questo lasso di tempo, scolate l'acqua dei fagiolini e dopo metteteli in una padella con 70 grammi di burro, facendoli cuocere per altri 5 minuti ed aggiungendoci un po' di pepe bianco e salandoli leggermente.
Preparazione della carote: Eliminate le estremità delle carote e dopo sbucciatele. Dopo aver fatto ciò tagliatele a listarelle (foto 3) facendole cuocere in acqua bollente e leggermente salata per 25 minuti. Dopo questo lasso di tempo, scolate l'acqua delle carote e dopo metteteli in una padella con 70 grammi di burro, facendoli cuocere per altri 7 minuti ed aggiungendoci un po' di pepe bianco e salandoli leggermente. 
Preparazione delle patate: Sbucciate le patate e dopo tagliatele a cubetti. Dopo aver fatto ciò, fatele sbollentare in acqua bollente e leggermente salata per 30 minuti. Dopo questo lasso di tempo, scolate l'acqua delle patate e dopo mettetele in una teglia con un po' di olio extravergine di oliva, un po' di sale, del rosmarino triturato e dell'origano. Infornate il tutto a 200 °C per un'ora. 
Preparazione dei funghi prataioli: Lavate e tagliate a fettine i funghi prataioli. Dopo aver fatto ciò fateli cuocere in una padella con 160 grammi di burro per 25 minuti circa. Aggiungeteci alla fine della cottura un po' di sale e di prezzemolo triturato.
Preparazione delle fettine di capocollo fresco: Cuocete le fettine di capocollo fresco con un po' di olio extravergine di oliva, sale e rosmarino. 
Preparazione del piatto finale: Dopo che avete cotto tutti gli ingredienti, potete comporre il piatto finale. Il piatto è pronto (foto 4 e 5).