giovedì 27 agosto 2015

Melanzane ripiene con carne tritata mista, gorgonzola, mozzarella e grana padano grattugiato

Foto 1
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6

Ingredienti per 7 persone:
10 melanzane 
800 grammi di carne tritata mista
2 bottiglie di passata di pomodoro
Una mozzarella
100 grammi di gorgonzola
50 grammi di grana padano grattugiato
Una cipolla
Uno spicchio d'aglio
Prezzemolo
Sale 
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Come prima cosa mettete a bollire l'acqua e dopo aggiungeteci il sale. Dopo aver fatto ciò, triturate la cipolla, l'aglio e il prezzemolo. Ora in una pentola fate scaldare un po' di olio extravergine di oliva e dopo aggiungeteci la cipolla e l'aglio che avete triturato facendolo rosolare per 7 minuti. Passato questo lasso di tempo aggiungeteci la carne tritata mista facendola cuocere. Appena è cotta aggiungeteci una bottiglia di passata di pomodoro facendolo cuocere ancora. Verso la fine della cottura aggiungete un po' di sale, il gorgonzola e la mozzarella tagliata a cubetti facendoli sciogliere. Appena sono sciolti, spegnete il fornello ed aggiungete il prezzemolo. Ora in un altro pentolino aggiungete un po' di olio extravergine di oliva facendolo scaldare. Appena è caldo aggiungeteci l'altra bottiglia di passata di pomodoro facendola cuocere. Verso la fine della cottura aggiungete un po' di sale. Adesso lavate le melanzane tagliandole a metà (dal lato lungo). Quando le avete tagliate tutte, mettetele nell'acqua che avete messo a bollire in precedenza facendole lessare per 13 minuti (foto 2). Passato questo lasso di tempo scolatele e fatele intiepidire. Ora svuotatele nel centro con un cucchiaio.
Adesso prendete un teglia e stendeteci un po' di sugo semplice (quello che avete preparato in precedenza senza ingredienti dentro. Usatene solo metà, l'altro vi servirà per metterlo sulle melanzane) alla base. Adagiateci di sopra le melanzane che avete svuotato ed ora riempitele con il composto che avete preparato in precedenza (foto 3). Metteteci il sugo liscio di sopra e dopo una spolverata di grana padano grattugiato ed infornate il tutto a 190° per 25 minuti a forno ventilato. Il piatto è pronto (foto 4, 5 e 6). 



giovedì 20 agosto 2015

Gallinacci al burro con cipolle, aglio, rosmarino e prezzemolo

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5

Ingredienti per  7 persone:
1 kg. di gallinacci 
Una cipolla rossa
2 spicchi d'aglio
2 zucchine
120 grammi di burro
Prezzemolo
Un rametto di rosmarino
Pepe bianco
Sale
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Incominciate il tutto triturando i 2 spicchi d'aglio, il rosmarino e il prezzemolo. Dopo aver fatto ciò, tagliate alla Julienne la cipolla. Adesso lavate i gallinacci e dopo tagliateli a fettine. Ora lavate le zucchine e dopo tagliatele a fettine. Adesso prendete una grossa padella e metteteci un po' di olio extravergine di oliva facendolo scaldare. Dopo aver fatto ciò, aggiungeteci i funghi facendoli cuocere per 13 minuti circa (foto 3). Passato questo lasso di tempo scolate i funghi e dopo rimetteteli di nuovo in padella con un goccio d'olio extravergine di oliva e un pizzico di sale, facendoli cuocere per altri 3 minuti. Ora prendete un altro pentolino e aggiungeteci un po' di olio extravergine di oliva facendolo scaldare. Appena è caldo metteteci le zucchine facendole cuocere per 14 minuti circa, aggiungendoci un pizzico di sale. In un altro pentolino ancora fate sciogliere il burro. Appena il burro è sciolto aggiungeteci la cipolla e l'aglio facendoli rosolare ed aggiungendoci verso la fine il rosmarino, il prezzemolo, il sale e il pepe bianco. Adesso mescolate il composto al burro con i gallinacci e poi alla fine per abbellire il piatto metteteci le zucchine. Il piatto è pronto (foto 4 e 5).

sabato 15 agosto 2015

Riso "Java" con cozze sgusciate, code di gambero, zucchine, carote e asparagi

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6

Ingredienti:
1 kg. di riso "Java" nero, rosso e rosa integrale e semintegrale (terreni vulcanici dell'Indonesia)
Una cipolla rossa
200 grammi di cozze sgusciate
500 grammi di code di gambero
800 grammi di zucchine
500 grammi di asparagi
3 carote
Prezzemolo
Un cucchiaino di curry
0,1 grammo di zafferano
Un bicchiere di vino bianco
Pepe nero
Sale
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Come prima cosa, triturate la cipolla. Dopo aver fatto ciò, lavate le carote e tagliatele a rondelle. Ora lavate le zucchine e poi tagliatele a cubetti. Adesso lavate gli asparagi tagliandoli a tocchetti ( se volete non tagliate le punte, potete usarle dopo per abbellire il piatto finale). Lavate e triturate il prezzemolo. Adesso prendete una pentola e versateci un po' di olio extravergine di oliva facendolo scaldare. Appena è tiepido fateci rosolare cipolla che avete triturato per 7 minuti. Passato questo lasso di tempo aggiungeteci le zucchine che avete tagliato in precedenza facendole cuocere per 20 - 25 minuti con un po' di sale a fuoco medio. Ora mettete gli asparagi in acqua bollente con un po' di sale facendoli cuocere per 12 minuti. Appena sono cotti, mettete il tutto direttamente nella pentola con le zucchine (foto 3) (se volete prendete le punte e mettetele in un piattino, così potrete abbellire il vostro piatto, foto 2). In un altro pentolino fate sbollentare le carote con un po di sale per 13 minuti. Appena le carote sono cotte, mettete il tutto nella pentola delle zucchine (tutto ciò vi serve per avere il brodo per il riso). Ora fate scaldare in una padella un po' di olio extravergine di oliva. Appena l'olio è caldo aggiungeteci le cozze e le code di gambero facendoli cuocere per circa 20 minuti ed aggiungendoci il prezzemolo che avete triturato. Adesso prendete una grossa padella aggiungendoci dell'olio extravergine di oliva. Appena è caldo metteteci il riso e man mano aggiungeteci il brodo che avete preparato (se non dovesse bastarvi il brodo, aggiungeteci un po' di acqua calda). Quando vedete che il riso è quasi pronto aggiungeteci tutti gli ingredienti che avete preparato: zucchine, carote, asparagi, le cozze, le code di gambero, il curry, un po' di pepe nero, lo zafferano e il vino bianco (foto 4). Il vostro piatto è pronto (foto 5 e 6).


domenica 2 agosto 2015

Ciliegie sotto spirito

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
Foto 5
 
Foto 6
 
Foto 7
 
Foto 8

Ingredienti:
1 kg. di ciliegie 
250 grammi di zucchero
50 cl. di alcool etilico puro a 95 gradi (per alimenti)
42 cl. di acqua
3 stecche di cannella
3 vasetti da 50 cl.

Preparazione:
Iniziamo il tutto facendo bollire l'acqua. Appena bolle fateci sciogliere lo zucchero. Appena è sciolto, spegnete il fornello facendo raffreddare il tutto. Dopo aver fatto ciò uniteci l'alcool etilico puro a 95 gradi e mescolate. Adesso lavate ed asciugate per bene le ciliegie, eliminando quelle guaste (foto 1). Ora tagliate il picciolo della ciliegia, ma non tutto, lasciatelo lungo un centimetro (foto 2). Adesso mettete le ciliegie nei vasetti. In ogni vasetto metteteci una stecca di cannella (foto 3 e 4). Quando i vasetti sono pieni di ciliegie, riempitelo con il liquido preparato in precedenza fino all'orlo. Chiudete i vasetti (foto 5 e 6 ) e conservateli al buio e al fresco per 2 mesi (in questo lasso di tempo ogni tanto scuotete i vasetti). Passati i 2 mesi le ciliegie saranno pronte per essere servite (foto 7 e 8).