lunedì 29 agosto 2016

Fagiolini freschi con burro, pepe bianco, peperoncini e aglio

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6 

Ingredienti:
600 grammi di fagiolini freschi
80 grammi di burro
3 peperoncini
6 spicchi d'aglio
Pepe bianco
Sale

Preparazione:
Lavate i fagiolini, poi eliminate le estremità e divideteli a metà (foto 1). Adesso fate bollire una pentola d'acqua (foto 3). Appena bolle mettete i fagiolini facendoli cuocere per 25 minuti con un po' di sale. Nel frattempo tritate i peperoncini e gli agli. Passati i 25 minuti i fagiolini risulteranno molto teneri e quindi potrete scolarli. In una padella fate sciogliere il burro e aggiungete il peperoncino, l'aglio (foto 4), il pepe bianco e i fagiolini facendo cuocere il tutto per 5 minuti e mescolando di tanto in tanto. Il piatto è pronto (foto 5 e 6). 

mercoledì 24 agosto 2016

Scaloppine di petto di pollo ripiene con prosciutto crudo e emmental

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6

Ingredienti:
10 fettine di petto di pollo
3 fettine di prosciutto crudo
100 grammi di emmental
Mezzo bicchiere di vino bianco
Un limone
Olio extravergine di oliva
Sale
Farina

Preparazione:
Tagliate a listarelle l'emmental e il prosciutto crudo. Adesso mettete le listarelle di prosciutto crudo e emmental al centro del petto di pollo (foto 3) e poi richiudetelo su se stesso, legandolo con lo spago ai lati (questo per non fare uscire le listarelle fuori dal petto di pollo) creando un involtino (foto 2). Adesso infarinate gli involtini (foto 4) mettendo un pizzico di sale. Ora fate scaldare in una padella dell'olio extravergine di oliva. Appena è caldo mettete l'involtino di petto di pollo facendolo cuocere in modo uniforme. Intanto in un'altra padella mettete il vino bianco e il limone (spremuto) facendoli scaldare. Appena sono caldi, passate gli involtini di petto di pollo dalla padella con l'olio extravergine di oliva a quella con vino bianco e limone (foto 5) facendoli cuocere per 30 secondi circa (giusto quando prendono il sapore). Ricordate di togliere lo spago quando mangiate gli involtini. Il piatto è pronto (foto 6). 

venerdì 12 agosto 2016

Paccheri con pomodori di pachino, salsicce, funghi prataioli e carote

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5

Ingredienti per 7 persone:
700 grammi di paccheri (pasta trafilata al bronzo)
Una cipolla dorata
400 grammi di pomodori di pachino
200 grammi di funghi prataioli
3 carote
4 salsicce fresche
Olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione:
Lavate i funghi, le carote e i pomodori di pachino. Adesso tritate la cipolla. Ora tagliate a metà i pomodori di pachino (foto 2), a fettine i funghi prataioli (foto 3) e a rondelle le carote. Adesso sbriciolate le salsicce. Fate cuocere le carote che avete tagliato in acqua bollente per 15 minuti. Nel frattempo mettete a bollire l'acqua per la pasta in una pentola. Ora mettete dell'olio extravergine di oliva in una padella facendolo scaldare a fuoco lento. Appena è caldo aggiungete la cipolla facendola rosolare per 7 minuti. Dopo questo lasso di tempo mettete le salsicce. Appena le salsicce sono cotte, aggiungete i funghi prataioli, le carote e i pomodori di pachino, aggiungendo un po' di sale. Fate cuocere il tutto in modo omogeneo (foto 4). Appena bolle l'acqua della pentola, aggiungete il sale e la pasta. Appena è pronta mescolatela con tutti gli ingredienti della padella. Il piatto è pronto (foto 5). 

venerdì 5 agosto 2016

Cotolette di tacchino con patate

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6
 
Foto 7
 
Foto 8

Ingredienti per 7 persone:
Un kg. di petto di tacchino
Pan grattato
3 Uova 
700 grammi di patate 
Prezzemolo
Pepe nero
Sale
Olio extravergine di oliva 
Olio di semi di girasole

Preparazione:
Sbucciate e tagliate a cubetti le patate (foto 8). Adesso rompete le uova e dopo sbattetele con un po' di pepe nero e sale (foto 6). Ora tritate il prezzemolo e dopo mescolatelo con il pan grattato (foto 5). Adesso passate le cotolette prima nell'uovo e dopo nel pan grattato (foto 7). In una padella mettete dell'olio extravergine di oliva, appena è caldo potete mettere le cotolette facendole cuocere a fuoco basso (foto 2). In un'altra padella mettete dell'olio di semi di girasole facendolo scaldare. Appena è caldo mettete le patate facendole cuocere. Appena le cotolette e le patate sono pronte potete servirle (mettete un po' di sale sulle patate). Il piatto è pronto (foto 3 e 4).